Se stai allattando, non dovresti ricevere Botox

Q. Sono otto settimane dopo il parto e sto ancora allattando. Sono stato senza Botox per quasi un anno! Ho davvero bisogno del mio. Cosa suggerisci rispetto all’allattamento al seno?

A. Non esiste una ricerca attiva o in corso rispetto al Botox e all’allattamento al seno. Poiché non ci sono ricerche su questo argomento, ti consiglio di aspettare fino a quando non smetti di allattare al seno per fare Botox.

Ho avuto pazienti che avevano il Botox quando non sapevano di essere incinta e non avevano problemi., Questo non vuol dire che raccomando di usare Botox durante la gravidanza o durante l’allattamento.

Se tu fossi mia figlia o un membro della famiglia, ti consiglio di usare la cura della pelle che non è un problema durante l’allattamento e di gestire le tue aspettative fino a quando non rinunci all’allattamento al seno.

I miei pensieri sono che non vale il rischio per il vostro bambino dovrebbe accadere qualcosa che è totalmente estraneo al Botox. Se accadesse qualcosa di insolito o cattivo, non ti perdoneresti mai per aver usato Botox.,

In una rara occasione, ho avuto un paziente che è stato angosciato che ho fatto Botox per lei e lei pompato e scaricato per due giorni. Aveva congelato il latte che ha dato a suo figlio durante questo periodo.

Non sono noti effetti spiacevoli, ma poiché non c’è una vera ricerca dietro questo, ti consiglio di aspettare di smettere di allattare e poi di avere il tuo Botox.

Il Dr. Carlos Wolf è un partner in chirurgia plastica di Miami ed è certificato di bordo. Email domande a lui a [email protected], Per ulteriori informazioni, video e foto prima e dopo, segui @ carloswolfmd e @ mpsmedspa su Instagram.

Leave a Comment